Avemu digià parlatu in parechje occasioni di i pussibuli difficultà cognitive in sclerosi múltiple chì pò riguardà u memoria è u funzioni session. Avemu ancu vistu cumu sti deficit, quandu prisenti, tendenu ancu à assucià difficultà in a vita di ogni ghjornu, comu puru u cumpetenze di guida et al mantenimentu di l'impieghi; avemu vistu ancu cumu a presenza di tali prublemi cognittivi pò predice u prugressu di a malatia è u cunversione da a trasmissione rilassante à progressiva.

Cù una ricerca publicata in u 2019, Pitteri è i collaboratori[1] anu cercatu di mette in luce a relazione trà a memoria è e funzioni esecutive in u cuntestu di a sclerosi multipla. In u so studiu, i circadori anu stabilitu duie scopi:

  • Investigate u rolu di funzioni session in i deficiti di apprendimentu verbale chì si trovanu spessu in e persone cun esclerosi multipla
  • Comprende sta rilazione in vista di i cambiamenti di u cervellu (spessore corticale in regioni ligate à a memoria è regioni ligate à e funzioni esecutive).

A ricerca

Per ottene i scopi appena descritti, un gruppu di pazienti era sottumessu testi di memoria verbale estratti da Batteria corta è ripetuta di Test Neuropsicolugica Test di Ricordazione Selettiva di Rao, una prova simile à Buschke-Fuld's Verbal Supra-Span Learning (quì una breve descrizzione).


I stessi populi sò ancu stati sottumessi à è test per funzioni esecutive: a Stroop Test, a Pruvenza di Influenza Alternativa è u Test di Cinque Punte Modificatu (tutte e teste sò discritta quì).

Inoltre, per ogni paziente, per via di resonanza magnetica, eranu cercà cambiamenti cerebrali sia materia grigia è materia bianca credi chì sò ligati à a memoria è deficiti in funzione esecutiva.

I risultati

In cunfrontu cù e funzioni esecutive, u Prova di Fluidità Alternativa era significativamente correlazionatu cù i partiture in a prova di memoria, andendu finu à spiegà una parte di variazione tra u 38% è u 42% di e teste mnemoniche verbali.

Comparatu à spessore corticale, l'alterazioni di a cortezza frontale mediana destra, di u girone frontale superiore destra, di l'ippocampo dirittu è di manca, di a cortezza orbital-frontale destra è di manca è di u polu frontale destra spiegata una parte di varianza tra u 45% è u 52% di u rendiment in compiti di memoria verbale.

E cumpetenze di l'apprendimentu verbale pare dunque assuciate da déficits in funzioni esecutive è alterazioni cerebrali frontali è temporali.

cuegghiè

I dati emergenti in questa ricerca suggeriscenu a pussibilità chì e funzioni esecutive, in particulare a flessibilità cognitiva, influenzanu e capacità mnesiche, truvandu dati supplementari per sustene questa ipotesi in l'associazione trà alterazioni cerebrali in a zona front-tempurale è deficit di apprendimentu verbale.

Hè impurtante di sottolineà chì e dati chì provenenu da questa ricerca sò esclusivamente correlazionali è ùn permettenu micca di ghjunghje cunclusioni circa i ligami causa-effettu. Tuttavia, se e cunclusioni ghjunghje da l'autori (forse troppu prestu) fussinu cunfirmate da altre ricerche, avarìa logicu di suppone chì, in presenza di deficiti mnemonici, a riabilitazione ùn deve esse basata solu nantu à a memoria stessa, ma forse forse serebbe adattatu à integralla cun un travagliu. destinatu ancu à e funzioni esecutive.

Accuminciate à scrive è pressa Enter per circà

errore: Cuntinutu hè prutetta !!
A relazione trà educazione è intelligenzaSchemi invidianti aiuta e cumpetenze di matematica